Zoo Station

Un blog dal tono sostenuto

Menare la birra

Soprappensiero, mi fermai davanti all’ingresso di una specie di circolo privato. Dall’interno provenivano voci in dialetto. Sette, otto uomini erano seduti attorno a un tavolo. Parlavano a voce alta, uno sull’altro, e gesticolavano. Di lato, per terra, due casse di birra Peroni.
Stavano giocando alla birra. Anzi, per usare l’espressione tecnica: stavano menando la birra. Una via di mezzo fra il gioco e il rito tribale, che si fa con un mazzo di carte napoletane e svariate bottiglie di birra.
“Stiamo memnando la birra, avvocà. Non è che vi volete accomodare?”
Non ci pensai nemmeno. Dissi grazie ed entrai. L’aria era densa di odore e alcol, di fumo e umanità varia. La maggior parte erano facce già viste, per le strade del quartiere e nei corridoi del tribunale. Qualcuno disse buonasera, qualcun altro fece un cenno col capo. Nessuno diede segno di stupirsi del mio arrivo, della mia cravatta, del mio abito grigio da avvocato.

gianrico carofiglio “ragionevoli dubbi”

dicembre 22, 2006 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento